Cari amici della nostra Università,

questo pomeriggio (24 gennaio) abbiamo avuto la possibilità di partecipare ad una delle più entusiasmanti e stimolanti conferenze del nostro ricco programma.

Un programma che anche quest’anno stupisce per i percorsi che offre e che il nostro Paolo Marchetti è riuscito a cesellare in modo straordinario, orchestrando le proposte dei tanti relatori che si sono offerti di tenere conferenze dall’importante profilo divulgativo.

La nostra Rita Gaviraghi ha presentato un progetto realizzato insieme ai suoi studenti e ad altri suoi colleghi dell’ISS Carlo Alberto della Chiesa di Sesto Calende. Una conferenza che si è dimostrata una vera e propria lectio magistralis tenuta dai ragazzi che hanno svolto un interessante percorso legato alla Divina Commedia.

Una delle opere più celebri del Basso Medioevo che è ancora oggi è un’importante fonte di ispirazione in ambiti della conoscenza e manifestazioni artistiche che difficilmente mettiamo in relazione tra loro.

Mi dispiace molto per tutti coloro che hanno perso l’opportunità di partecipare alla conferenza in programma questo pomeriggio, i ragazzi però hanno realizzato un sito internet che permette di ripercorrere tutte le tappe di questo affascinante percorso di scoperta. Vi invio a visitarlo, perché ne vale la pena!

Per visitare il sito cliccate pure qui.

Buona lettura a tutti!
Davide